Press Room

Rassegna Stampa

Qualità e origine certificate con i “Campi protetti”

Molini Pivetti > Press Room > Rassegna Stampa > Qualità e origine certificate con i “Campi protetti”

terra è vita logo

Simone Mattarello | Terra è vita Novembre 2019
(Abstract) Intervista ad Alessandro Zucchi, responsabile agronomico Molini Pivetti, sulla filiera “Campi protetti” creata nel 2015 dall’azienda. Mille ettari in tutto, più 500 di biologico, coltivati da un centinaio di aziende agricole. Un disciplinare di produzione che ammette un numero di molecole molto limitato per i trattamenti e un contatto costante tra tecnici agronomi e agricoltori. Cinque siti di stoccaggio capaci di contenere 115mila tonnellate di grano.
“La filiera è nata con lo scopo di fidelizzare un gruppo di agricoltori del territorio che già conferivano il grano al molino – spiega l’agronomo – e si basa su qualità e sostenibilità». E in tempi di quotazioni sempre più basse e notevole volatilità, lavorare in una filiera capace di valorizzare sul mercato il prodotto finito garantisce una maggiore redditività.

I punti di forza del progetto e la sua evoluzione verso la sostenibilità nell’intervista.

Leggi l’articolo completo (formato pdf)