Press Room

Rassegna Stampa

Molini Pivetti ha donato 260 quintali di farina alla Caritas di Reggio Emilia e Senigallia

Molini Pivetti > Press Room > Rassegna Stampa > Molini Pivetti ha donato 260 quintali di farina alla Caritas di Reggio Emilia e Senigallia

Manuela | Dissapore.it 18 dicembre 2020

Arriva un bel gesto di solidarietà da parte di Molini Pivetti: l’azienda ha donato 260 quintali di farina alla Caritas, la quale ha deciso di distribuirli alle diocesi di Reggio Emilia e Senigallia. Il carico di farina che verrà distribuito dalla Caritas a 10 diocesi di Reggio Emilia (Emilia-Romagna) e a 10 diocesi di Senigallia (Marche) è già partito dal Mulino di San Giovanni in Persiceto. Dalle diocesi, poi, avverrà la distribuzione della farina alle famiglie maggiormente in difficoltà economica.

E’ stata la Caritas a scegliere le due destinazioni: entrambe riceveranno lo stesso quantitativo di farina tipo 0 e tipo 00 della “Linea Everyday”: con questo quantitativo si potrebbero cucinare 2 milioni e mezzo di rosette.

Non è certo la prima volta che Molini Pivetti decide di aderire a queste iniziative solidali. Sin dall’inizio della pandemia da Coronavirus infatti, ha aderito a molti progetti similari come quello di Maggio in collaborazione con Croce Rossa Italiana dove ha donato circa 25 tonnellate di farina in pacchi da 1 Kg.

Inoltre a Novembre aveva anche lanciato un programma per aiutare la ristorazione, settore fortemente danneggiato dalla crisi economica attuale. Per circa un mese l’azienda ha sostenuto tutte le spese di delivery per i locali affiliati a “Io e la mia città”, un portale che comprende otto comuni dislocati fra l’Emilia-Romagna e la Lombardia.

Articolo completo a questo link. 

 

Donazione farina Molini Pivetti